Ricerca industriale: comprendere i diversi tipi di attività fisica | IG Fitness Svizzera

Ricerca industriale: comprendere i diversi tipi di attività fisica

Il seguente articolo distingue tra diversi tipi di esercizio e attività e mostra che non deve essere sempre sport se vogliamo rimanere in forma. L’Organizzazione Mondiale della Sanità (OMS) definisce anche l’attività fisica come attività che vengono svolte al lavoro, giocando, facendo le faccende domestiche, viaggiando e svolgendo attività ricreative. I benefici di un’attività fisica regolare sono molteplici: prevenire malattie croniche, ridurre lo stress, gestire il peso, aumentare la mobilità funzionale, migliorare il sonno, alleviare la depressione, migliorare la funzione cognitiva e così via.

Secondo l’OMS, i bambini e gli adolescenti hanno bisogno di 60 minuti di attività fisica da moderata a vigorosa al giorno per mantenersi in salute, e gli adulti 150 minuti di attività fisica di intensità da moderata a vigorosa o 75 minuti di attività fisica intensa a settimana – e questo non è limitato all’allenamento fitness. In effetti, possiamo svolgere attività fisiche benefiche in molti modi e in molti luoghi. La ricerca GWI esamina i diversi modi in cui possiamo essere fisicamente attivi, dal fitness, alle attività ricreative e ricreative all’esercizio naturale che si trova nella nostra vita quotidiana.

Il movimento naturale comprende le attività fisiche essenziali per la nostra vita quotidiana, inclusi gli spostamenti (ad es. Camminare e andare in bicicletta come mezzo di trasporto), professionali (ad es. Lavori che richiedono lavoro manuale) o domestici (ad es. Camminare e andare in bicicletta) Lavori domestici, giardinaggio , ecc.) esercizio. Il movimento naturale è in declino in tutto il mondo poiché è sempre più limitato dal nostro stile di vita moderno e sedentario e dall’ambiente costruito orientato all’auto. Nella maggior parte del mondo, i nostri ambienti di vita, luoghi di lavoro e stili di vita stanno diventando sempre meno favorevoli al movimento naturale, mentre l’attività fisica nel tempo libero diventa quindi sempre più importante per rimanere in salute.